(0) Corraini Edizioni
carrello
EN
Corraini Edizioni  Corraini Edizioni  Corraini Edizioni
Corraini Edizioni Corraini Edizioni
Corraini Edizioni
Corraini Edizioni a Festivaletteratura

Corraini Edizioni a Festivaletteratura

Incontri
29 agosto 2019

Dal 4 all'8 settembre Corraini Edizioni torna al Festivaletteratura di Mantova. Numerosi incontri e laboratori vedono protagonisti autori Corraini, e una mostra arricchisce il programma del Festival.

 

 

 

 

 

GLI INCONTRI

Mercoledì 4 settembre, ore 16.00 – Consorzio di bonifica
LA FABBRICA DELLE STRISCE
laboratorio di fumetto READ ON MY LIFE IN STRIPS

Con Steven Guarnaccia
dai 12 ai 19 anni

Come raccontare la propria vita in cinque vignette. O almeno, se non tutta la vita, quello che ci è successo ieri mattina o un nostro tic quotidiano che fa capire chi siamo. La fabbrica delle strisce è un’officina per la produzione in serie di brevi autobiografie a fumetti. Ogni giorno un disegnatore di chiara fama dirigerà i lavori, insegnando a sviluppare le idee, sceneggiare le storie, costruire i personaggi, senza far mancare il divertimento. Le creazioni della fabbrica saranno ispirate al tema di My Life in Strips 2020: green revolution. Il laboratorio si terrà in italiano.

 

Giovedì 5 settembre, ore 14.30 – Teatro Bibiena
L’IMPERATORE ERA DAVVERO NUDO?
Steven Guarnaccia con Gabriele Monti

costo € 6,00

Delle fiabe e della moda maschile. Cosa accomuna un vulcanico illustratore e un rigoroso studioso di moda? Nel caso di Steven Guarnaccia, designer e docente presso la Parsons New School of Design di New York, e di Gabriele Monti, docente presso l’Università IUAV di Venezia, una forte sensibilità verso il problema dell’abito come forma di comunicazione, che il primo ha sperimentato rivisitando fiabe emblematiche come Cenerentola e I vestiti nuovi dell’imperatore (di prossima uscita), il secondo nella sua quotidiana attività di ricerca (In posa. Modelle italiane dagli anni cinquanta a oggi). Di fiabe e di traduzione grafica dell’abito, di comunicazione, travestimenti, cultura visuale e molto altro, Guarnaccia e Monti discorreranno insieme al Festival. L’incontro si terrà in italiano.

 

Giovedì 5 settembre, ore 17.00 – Galleria Corraini (via Ippolito Nievo 7A)
MERENDA E FIRMACOPIE CON STEVEN GUARNACCIA

 

Giovedì 5 settembre, ore 19.00 – Chiesa di Santa Maria della Vittoria
UN PASSATO CHE SA DI FUTURO
Clino Trini Castelli con Guido Musante e Luca Molinari

costo € 6,00

Colori, materiali, finiture. L’acronimo CMF, che definisce quello che si considera oggi un fondamentale settore del design contemporaneo, fu coniato nel 1980 da uno dei più innovativi designer italiani, Clino Trini Castelli. Concentratosi fin dagli esordi sugli aspetti figurativi più intangibili – colore, luce e suono – ha sempre anticipato con le sue sperimentazioni le tendenze future, come la domotica e le tecnologie del riciclo. Dagli anni a fianco del maestro Ettore Sottsass nel grande laboratorio Olivetti, passando per l’esperienza Colorterminal IVI di Milano, fino alle vittorie dei premi Compasso d’Oro e alle collaborazioni giapponesi, Castelli si racconta insieme all’architetto Guido Musante, curatore del volume No-form 2020. 10 racconti oltre il design, un dietro le quinte di alcuni tra i progetti più significativi del grande designer. Dirige l’incontro il critico e storico dell’architettura Luca Molinari.

 

Giovedì 5 settembre, ore 18.00 - Galleria Corraini (via Ippolito Nievo 7A)
APERITIVO E FIRMACOPIE CON CLINO TRINI CASTELLI, GUIDO MUSANTE E LUCA MOLINARI

---

Venerdì 6 settembre ore 10:00 e ore 14.30 – Casa del Mantegna
AHI AI AHI laboratorio di varie intelligenze
Ludosofici

dai 6 agli 11 anni – costo € 8,00

Voi quando vi sentite liberi? Cos’è la libertà? Cosa significa essere intelligenti? È più facile essere liberi o essere comandati? A partire da queste e tante altre domande, un laboratorio per giocare con alcuni dei dispositivi di AI – ovvero di intelligenza artificiale – con cui conviviamo già da parecchio tempo... e vediamo se sono poi così intelligenti come si dice in giro!

Venerdì 6 settembre, ore 17.00 - Galleria Corraini (via Ippolito Nievo 7A)
MERENDA E FIRMACOPIE CON I LUDOSOFICI

---

Venerdì 6 settembre, ore 18.00 – Galleria Corraini (via Ippolito Nievo 7A)
APERITIVO E FIRMACOPIE CON STEVEN GUARNACCIA

Sabato 7 settembre, ore 14.30 – Teatro Bibiena
LA CUCINA GIAPPONESE A DISEGNI
Aya Yamamoto e Yocci con Patrizio Roversi

costo € 6,00

Se pensate che imparare la cucina giapponese sia possibile soltanto attraverso una lunga preparazione e una severa disciplina state sbagliando di grosso. C’è oggi un metodo brioso, divertente, a disegni quasi animati per avvicinarsi ai segreti di questa millenaria tradizione alimentare. A inventarlo sono state Yocci – illustratrice ben nota al pubblico del Festival e autrice di Il menu di Yocci – e Aya Yamamoto, una giovane cuoca che ha scelto di aprire a Milano un posto dove riproporre i sapori autentici di Yokohama. Con l’aiuto di un instancabile viaggiatore come Patrizio Roversi, Aya Yamamoto spiegherà alcune ricette originali della cucina nipponica con qualche approfondimento sugli ingredienti più caratteristici, mentre Yocci accompagnerà la conversazione disegnando dal vivo col suo tratto fantasioso la tempura, il renkon, i sansyoku-dango ed altri impareggiabili manicaretti.

 

Sabato 7 settembre, ore 17.00 - Galleria Corraini (via Ippolito Nievo 7A)
MERENDA E FIRMACOPIE CON YOCCI E AYA YAMAMOTO

Domenica 8 settembre, ore 10.15 – Chiesa di Santa Maria della Vittoria
UNA STORIA O DUE?
Fausto Gilberti e Davide Longo con Federico Taddia

costo € 6,00

Quando un artista e uno scrittore si incontrano per fare un libro non si può mai sapere come arriveranno alla fine. Condividere la storia, credere che possa funzionare, avere anche qualcosa in comune come la passione per la montagna o un certo gusto dark senz’altro può aiutare. Spesso però le narrazioni che nascono in testa all’uno e all’altro procedono su binari differenti, e quando provano a darsi appuntamento alla tal scena o a casa di quel personaggio ecco che non si ritrovano più, e passano ore e ore prima che riescano a raccapezzarsi. Fausto Gilberti e Davide Longo hanno appena concluso questo cammino e – fortunatamente! – ne sono usciti insieme. Questo perdersi dentro la storia, trovarsi costretti a guardarla con gli occhi dell’altro non è stato solo tempo perso: a forza di scrivere e disegnare daccapo ascoltandosi a vicenda, il racconto ha preso senso, corpo, nitore. I due autori di La Montagna Pirata rivivono le sorprese del loro percorso creativo insieme a Federico Taddia.

 

Domenica 8 settembre, ore 12.00 – Galleria Corraini (via Ippolito Nievo 7A)
BRINDISI CON GLI AUTORI CORRAINI PRESENTI AL FESTIVAL

---

Tutti i giorni durante Festivaletteratura – Galleria Corraini
LABORATORIO CONTINUO CON I LUDOSOFICI

Un insieme di suoni diventa una parola vera e propria quando gli viene associato un significato... e così hanno fatto alcuni scrittori. Ad esempio il cicapu per l'illustratrice Yocci è la luce di una lampada quando sta finendo oppure il bùbolo per Chiara Carminati è un pensiero di poca importanza, che però non smette di assillare la mente. Insomma ogni lingua è viva perché si trasforma in continuazione e ognuno di noi ne è responsabile. Ogni volta che una parola manca per raccontare un pensiero, un'emozione o anche un colore, perché non provare a inventarla proprio come hanno fatto Yocci e Chiara? Vi aspettiamo per un piccolo esperimento che faremo durante i giorni del festival: inventare nuovi mondi a partire da suoni strani e indefiniti ma che, grazie a fogli colorati, colle e forbici, prenderanno ben presto forma.

 

 

LA MOSTRA 

Dal 4 settembre – Galleria Corraini (via Ippolito Nievo 7A)
LA MONTAGNA PIRATA. Mostra di illustrazioni e disegni originali di Fausto Gilberti
Inaugurazione sabato 7 settembre, ore 18.00

La Galleria Corraini espone i disegni originali di Fausto Gilberti realizzati per La Montagna Pirata, il libro che l'artista ha ideato insieme allo scrittore Davide Longo e che uscirà per Corraini Edizioni in occasione di Festivaletteratura. Le illustrazioni in bianco e nero di Fausto Gilberti e i testi di Davide Longo danno vita a un mondo dove le montagne hanno barbe lunghissime, gli alberi parlano e una passeggiata all'alba può farci capire che le cose viste da vicino sono molto meno spaventose di quello che pensiamo. Un racconto dove testi e immagini ci portano ad alta quota, alla scoperta della pirateria di montagna e delle sue regole: non pensare troppo a lavarsi la faccia, non stare fermi a lungo nello stesso luogo e non avere paura delle cose che cambiano. Accanto ai disegni originali presenti nel libro, una serie di illustrazioni inedite realizzate da Fausto Gilberti appositamente per la mostra. In omaggio al tema della montagna, saranno esposte espone alcune opere di artisti della Galleria Corraini, tra cui Giacinto Cerone, Giosetta Fioroni, Tino Stefanoni, Lucia Pescador, Yocci, Andrea Fogli.

 

Durante Festivaletteratura la Galleria Corraini sarà aperta al pubblico tutti i giorni a orario continuato dalle 9.30 alle 19.00.

Prima di registrarti, leggi l'informativa sulla privacy.
Corraini Edizioni
MAURIZIO CORRAINI SRL
Via Ippolito Nievo, 7/a • 46100 Mantova
t +39 0376 322753 • f +39 0376 365566

Condizioni generali | Privacy policy | Cookie policy
News
Calendario

Corraini Edizioni   Corraini Edizioni   Corraini Edizioni
Corraini Edizioni
Via Ippolito Nievo, 7/a
46100 Mantova
t +39 0376 322753
f +39 0376 365566
Privacy policy | Cookie policy
Corraini Edizioni
Via Ippolito Nievo, 7/a • 46100 Mantova
t +39 0376 322753 • f +39 0376 365566
Privacy policy | Cookie policy
Corraini Edizioni   Corraini Edizioni   Corraini Edizioni
© MAURIZIO CORRAINI SRL - 2014
Sede legale: MANTOVA Via Ippolito Nievo 7/A | P. IVA 01343560205 | Capitale Sociale 30.000,00 euro i.v. | Ufficio del registro delle imprese: Mantova | REA: 155519
Programmato da Studio Indaco - Progetto grafico di Pietro Corraini con Maria Chiara Zacchi