(0) Corraini Edizioni
carrello
EN
Corraini Edizioni  Corraini Edizioni  Corraini Edizioni
Corraini Edizioni Corraini Edizioni
Corraini Edizioni
Corraini Edizioni
gen
31
h: 18.30
Galleria Corraini - MANTOVA
Via Ippolito Nievo, 7/A
Mostre
Matilde: Carri armati cordiali alla Galleria Corraini
Inaugurazione della mostra

“Matilde” si chiamava il primo carro armato britannico che entrò nella Milano liberata nella primavera di 1945. E melomane doveva essere quell'ingegnere dell'esercito inglese a cui era stato affidato il compito di dare il nome ai vari modelli di carri armati: "Femmine, siamo nate / per vincere, e regnar", così conclude Rossini una delle sue opere liriche, Matilde di Shabran.  

Questa volta saranno gli spazi della Galleria Corraini ad essere invasi, ma con educazione. Dieci modelli di rumorose e coloratissime macchine disegnate da Pietro Corraini: un po' giocattoli, un po' vasi, un po' carri, un po' sculture. I "Matilde" (carri armati di fantasia e allegria) chiedono sempre permesso. Un piccolo esercito di carri armati gentili – con inserti di vetro e ceramica, uniti a gessi, fili, calamite – per festeggiare la forza, decantare la fantasia e... fare la pace.

Prima di registrarti, leggi l'informativa sulla privacy.
Corraini Edizioni
MAURIZIO CORRAINI SRL
Via Ippolito Nievo, 7/a • 46100 Mantova
t +39 0376 322753 • f +39 0376 365566

Condizioni generali | Privacy policy | Cookie policy
News
Calendario

Corraini Edizioni   Corraini Edizioni   Corraini Edizioni
Corraini Edizioni
Via Ippolito Nievo, 7/a
46100 Mantova
t +39 0376 322753
f +39 0376 365566
Privacy policy | Cookie policy
Corraini Edizioni
Via Ippolito Nievo, 7/a • 46100 Mantova
t +39 0376 322753 • f +39 0376 365566
Privacy policy | Cookie policy
Corraini Edizioni   Corraini Edizioni   Corraini Edizioni
© MAURIZIO CORRAINI SRL - 2014
Sede legale: MANTOVA Via Ippolito Nievo 7/A | P. IVA 01343560205 | Capitale Sociale 30.000,00 euro i.v. | Ufficio del registro delle imprese: Mantova | REA: 155519
Programmato da Studio Indaco - Progetto grafico di Pietro Corraini con Maria Chiara Zacchi