(0) Corraini Edizioni
carrello
EN
Corraini Edizioni  Corraini Edizioni  Corraini Edizioni
Corraini Edizioni Corraini Edizioni
Corraini Edizioni
Gio Ponti e la Richard-Ginori
  • Oliva Rucellai
    Livia Frescobaldi Malenchini
  • Gio Ponti e la Richard-Ginori
  • Una corrispondenza inedita
  • Dimensioni: 15.0 x 20.0 cm
  • Lingue: Testi in italiano e inglese
  • Rilegatura: brossura
  • Pagine: 108
  • 1a edizione: 04/2015
  • Edizione corrente: 1a edizione 04/2015
  • ISBN: 978-88-7570-508-4
  • In ristampa
  • Tags: Design   Mostre  

Questo volume, che accompagna l’omonima mostra del Triennale Design Museum negli spazi del Belvedere della Villa Reale di Monza, ripercorre uno dei sodalizi artistici più riusciti del design italiano: quello tra l’architetto e designer Gio Ponti 
e l’azienda di porcellane più rinomata d’Italia, la Richard-Ginori. Ponti, che inizia a collaborare con l’azienda nel 1922 e ne diventa direttore artistico nel 1923 – incarico che ricoprirà per un decennio, fino al 1933 –, capisce che la sfida del Novecento sta nella capacità di rompere i confini e di mettere in connessione arte e design, artigianato e industria, qualità manuale e lavorazione industriale.

Il volume, a cura di Livia Frescobaldi Malenchini e Oliva Rucellai, presenta circa cinquanta opere, tra le meno note, provenienti dalla collezione di ceramiche del Museo di Doccia e una selezione di lettere, per la maggior parte inedite, provenienti dall’archivio della Manifattura di Doccia, con schizzi, disegni e indicazioni di fabbricazione. 

Le lettere rappresentano un nuovo spunto per indagare sul metodo lavorativo di Gio Ponti e sul suo rapporto con la Richard-Ginori, improntato a una costante ricerca di innovazione delle idee e del prodotto, e offrono al contempo l’occasione per riflettere sulla creatività italiana, di cui è stato uno tra i maggiori rappresentanti a livello internazionale. Le opere presentate evidenziano, invece, il legame stretto tra l’idea e il prodotto stesso, affiancando il disegno o lo schizzo originale all’oggetto poi effettivamente realizzato a Doccia. Una passione, quella per il disegno e per la pittura, che aveva portato Ponti spesso a definirsi “un architetto fallito ed un pittore mancato”.

Gio Ponti e la Richard-Ginori Gio Ponti e la Richard-Ginori Gio Ponti e la Richard-Ginori Gio Ponti e la Richard-Ginori
Giacinta Cavagna di Gualdana   Gariboldi
Prima di registrarti, leggi l'informativa sulla privacy.
Corraini Edizioni
MAURIZIO CORRAINI SRL
Via Ippolito Nievo, 7/a • 46100 Mantova
t +39 0376 322753 • f +39 0376 365566

Condizioni generali | Privacy policy | Cookie policy
News
Calendario

Corraini Edizioni   Corraini Edizioni   Corraini Edizioni
Corraini Edizioni
Via Ippolito Nievo, 7/a
46100 Mantova
t +39 0376 322753
f +39 0376 365566
Privacy policy | Cookie policy
Corraini Edizioni
Via Ippolito Nievo, 7/a • 46100 Mantova
t +39 0376 322753 • f +39 0376 365566
Privacy policy | Cookie policy
Corraini Edizioni   Corraini Edizioni   Corraini Edizioni
© MAURIZIO CORRAINI SRL - 2014
Sede legale: MANTOVA Via Ippolito Nievo 7/A | P. IVA 01343560205 | Capitale Sociale 30.000,00 euro i.v. | Ufficio del registro delle imprese: Mantova | REA: 155519
Programmato da Studio Indaco - Progetto grafico di Pietro Corraini con Maria Chiara Zacchi